Efficienza energetica: una priorità assoluta a Bruxelles


 

A fine maggio a Bruxelles si sono tenute due conferenze sull'efficienza energetica, dalle quali è emerso che quest'ultima è uno strumento essenziale per la riduzione del consumo energetico primario e della dipendenza dell'Europa dalle importazioni di energia.

Sottolineando l'importanza di una politica energetica comune agli stati membri dell'UE, il Commissario Oettinger ha difeso misure quali la direttiva sull'eco-design che mira a ridurre il consumo energetico primario mediante l'uso di prodotti efficienti.

Per il settore della refrigerazione e della climatizzazione, l'efficienza energetica ha un ruolo importante, in quanto rappresenta un enorme potenziale economico. Negli edifici, ad esempio, l'80% dell'energia viene impiegata per riscaldamento e climatizzazione. La direttiva sull'efficienza energetica degli edifici, che sarà rivista nel 2015, già ne tiene conto. Nell'ambito dell'eco-design, la Commissione Europea attualmente sta delineando dei requisiti minimi per refrigeratori d'acqua, sistemi VRF e gruppi condensatori.

 

 

http://www.refripro.eu/it/01-attualita/01-attualita/0421-efficienza-energetica-una-priorita-assoluta-a-bruxelles.htm