Case study



Adozione del Greenway® Neo per la fermentazione di vini effervescenti

 

SMEF AZUR sceglie il nuovo termovettore Greenway® Neo per il controllo della temperatura della fermentazione dei vini Rivarose e migliora l'efficienza energetica del processo di produzione.

Creata nel 1909, la società Rivarose non si accontenta di commercializzare dei vini effervescenti. Ha anche un'attività di trasformazione che consiste nel rendere effervescenti dei vini detti “fermi” grazie all’aggiunta di zuccheri e di lieviti, che fermentano producendo anidride carbonica.

 

In funzione del risultato ricercato, Rivarose impiega un metodo di fermentazione tradizionale, in bottiglia, o un metodo più rapido in tini.